Hans Hopfer

A partire dal 1970, Hans Hopfer ha disegnato divani alcuni dei quali diventati dei best sellers delle collezioni Roche Bobois. Attento all’evoluzione della moda, ha sempre pensato in termini di modi di vita e spazi creativi. Ha immaginato divani ad elementi componibili all'infinito, con sedute raso terra. Il Mah-Jong, esempio di modularità creativa è divenuto un modello cult: ieri "vestito" di semplice tela, oggi dai grandi stilisti della moda.