LIFT Krion®
credenza bar

L. 230 x H. 82 x P. 54 cm

Design Sacha Lakic

Disegnato da Sacha Lakic, il funzionamento di questo mobile contenitore è unico: la sua attrezzatura interna è montata su martinetti elettrici. Tanto che non dovrete più abbassarvi, ma è lui che viene verso di voi. Il suo fronte sagomato a caldo in Krion®, materiale di sintesi ultra opaco, è misteriosamente libero di da qualsiasi interruzione. Per l'interno, sono disponibili diversi allestimenti, tra cui una versione bar. ...

Personalizzazione

bar

Altri numerosi rivestimenti, colori e dimensioni disponibili in negozio

€ 9.830

1 Prodotti

Prezzo valevole in Italia, escluse spese di consegna

Mobile bar con fronte retro illuminato, struttura finitura laccata (numerosi colori disponibili dello stesso colore di Daquacryl®) e fronte in Krion® (3 colori). Apertura elettrica con sollevamento del contenitore interno. Vano interno a destra: una rastrelliera porta bicchieri e una zona per le bottiglie. Vano interno a sinistra e al centro: un ripiano in vetro trasparente spessore 8 mm. Interni laccati nello stesso colore della struttura. Piedini in fusione d'alluminio.

Fabbricazione europea.

Altre versioni disponibili in negozio

Credenza bar - L. 185 x H. 82 x P. 54 cm
Credenza - L. 230 x H. 82 x P. 54 cm
Credenza - L. 185 x H. 82 x P. 54 cm
Credenza.. - L. 230 x H. 82 x P. 54 cm
Bar - L. 185 x H. 82 x P. 54 cm

Design

Sacha Lakic

Il designer Sacha Lakic ama il movimento e la velocità, ha realizzato progetti ambiziosi nel mondo delle moto e delle automobili. Nel 2005 crea e firma per Roche-Bobois, SPEED UP: lavorazione dinamica del materiali, volumi carrozzati, contenitori high-tech, riflessi laccati. Mobili aerei e ricchi di personalità, un connubio tra industria ed emozione, tra il razionale ed il passionale. Nel 2008 crea BEL AIR, la prima collezione outdoor di Roche Bobois, mobili dalle linee sensuali, talvolta morbide e sciolte.

Per saperne di più..
Le Mag

Collezione Outdoor 2022

Balconi, terrazzi o giardini… Oggi più che mai, c’è voglia di approfittare di qualche occasione all’esterno.

Leggere questo articolo del magazine Roche Bobois