Il Mah Jong. un divano iconico

NOVITÀ: applicazione “Mah Jong 3D”

 

UN'ESPERIENZA UNICA IN 3D E REALTA 'VIRTUALE

L’applicazione Roche Bobois Mah Jong 3D permette di comporre, personalizzare e visualizzare in 3D e in Realtà Aumentata il vostro futuro divano Mah Jong, creazione icona di Roche Bobois Paris.

  • Componete facilmente ed in tempo reale il vostro divano Mah Jong
  • Personalizzate ogni elemento con le collezioni di tessuto immaginate da Jean Paul Gaultier, Kenzo Takada, Missoni Home...
  • Visualizzate il vostro divano in un rendering 3D photo realistico.
  • Utilizzate la funzione della Realtà Aumentata per vedere in tempo reale la composizione 3D nel vostro ambiente e sotto ogni angolazione.
  • Salvate, archiviate e condividete istantaneamente le vostre composizioni.
 
 

1971: Hans Hopfer crea il Mah Jong

Pittore, scultore, designer... Hans Hopfer ha disegnato divani diventati modelli cult della collezione Roche Bobois.

Dagli anni ’70, il suo approccio innovativo e disinibito del confort e la "gestione creativa degli spazi" hanno infl uenzato profondamente il concetto di arredamento.

Nel 1971, crea il Mah Jong, un divano che esige la totale libertà di forma e funzione. Partendo da tre semplici elementi, affi ancati o sovrapposti, il Mah Jong permette infi nite composizioni, dalla più semplice alla più complessa.

Diventa poltrona, divano, chaise longue, letto, spazio da vivere. Consente tutte le posizioni e gli utilizzi, rifl ettendo così l’entusiasmo e la vitalità dell’epoca.

Questo divano "in libertà" è a lungo un riferimento di modularità e di creatività. Innovatore sin dalla sua creazione, oggi è diventato icona rivestito da Kenzo Maison, Missoni Home o Jean Paul Gaultier.

 

Il Mah Jong e i creatori di moda

Per le edizioni uniche, Roche Bobois si è sempre rivolta a creatori di talento per rivestire il Mah Jong. Ogni ideatore propone la scoperta di una nuova espressione del Mah Jong che continua a sorprendere e a sedurre, pur rimanendo sempre sé stesso.

 

KENZO TAKADA

Per “vestire” il divano Mah Jong si è ispirato agli antichi kimono del Teatro No reinterpretandone le fantasie ed i colori, creando armonie delicate e sofisticate al tempo stesso, che simboleggiano i tre momenti della giornata: Asa (il mattino), Hiru (il giorno), Yoru (la sera).

MISSONI HOME

La moda italiana sofi sticata ed esuberante al tempo stesso: le righe a zig zag diventate icona, i tessuti raffi nati allegri e fi oriti, creati in esclusiva per Roche Bobois rivestono, svelano e ritmano il Mah Jong che li "indossa".

JEAN PAUL GAULTIER

Lo stilista francese dirotta con humor e talento i propri simboli per "vestire" il Mah Jong. Lo riveste con il suo tema emblematico marinaro, o con tatuaggi, con motivi poetici e grafi ci. Alterna il convenzionale con la creatività, l’eleganza ed il sofi sticato, come fece Hans Hopfer nel 1971 disegnando il Mah Jong.

Il Mah Jong, un savoir-faire unico

 

Il Mah Jong, libera composizione

Il Mah Jong è stato creato per potersi adattare liberamente a forma e funzione, permettendo così di cambiare a piacere il "paesaggio" di un soggiorno e di offrire ogni volta una nuova prospettiva sull’ambiente da vivere.
Ci si può sbizzarrire con tutte le composizioni, cambiare le altezze, passare da uno a due "piani", ritornare, se lo si desidera, alle funzioni iniziali del divano, per una gestione creativa all’infi nito dello spazio.

 

Il film "La Piscine"